"Il coraggio è la prima delle qualità umane, perché è quella che garantisce le altre." Winston Churchill

Slideshow

Pagine

venerdì 26 marzo 2010

Bio

Appassionata da sempre al mondo dei fumetti in tutte le sue espressioni, mi avvicino all’ambiente professionale subito dopo il diploma conseguito nel 2000, frequentando il corso di fumetto alla Scuola Internazionale di Comics, trovando un bell’ambiente.

Intraprendo poco dopo una collaborazione con le Edizioni Cioè per le quali scrivo, disegno e coloro delle storie a fumetti per bambini.

Conseguito il diploma alla Scuola di Comics, trascorro nella stessa un altro anno come assistente del professore Mauro Talarico e contemporaneamente frequento il master in colorazione digitale, tenuto da David Messina per conto della Red Whale.
Nel 2005 ha inizio così una collaborazione che dura tuttora sulle collane “Milla & Sugar”, “I Grandi Classici” e “Tea Sisters”.

Ho collaborato alla realizzazione dei colori per le scenografie del cartone animato “Benedetta” per conto di Larcadarte e Grafimated, andato in onda su Raidue.

2006 - collaboro con Marco Bresciani alla realizzazione del personaggio PaperoPapero (marchio registrato), un papero obeso e simpatico.
Ne realizziamo poco dopo un cortometraggio animato in collaborazione con il regista Fabio Solimini .

2009 - Spedisco il mio portfolio all'Accademia Disney e dopo poco vengo contattata per seguire a Milano il master in digital painting.

2010 - E' stato pubblicato il fumetto per ragazze dal titolo " Danseuse": primo albo di tre per la collana Strawberry della casa editrice francese Soleil di cui sto curando la colorazione.
2010 - Ricevo l'onore di eseguire la colorazione digitale dell'albo "L'indiana Bianca" del maestro Paolo Serpieri per la rivista della Scuola di Comics.


Le lunghe ore di lavoro passate al computer, mi hanno permesso di acquisire una conoscenza approfondita di Photoshop.
Attualmente collaboro con alcune società di formazione del personale per le quali ne insegno l'utilizzo.

Nessun commento:

Posta un commento